Pianetamutuo.it

PRESTITO 120 MILA EURO

Ottenere un prestito personale della somma di 120 mila euro, è molto difficile. Bisogna avere delle basi solide e non tutti gli istituti di credito rilasciano prestiti per quella cifra.

- Perché è difficile ottenere un prestito di 120 mila euro?

Richiedere un prestito di 120 mila euro, risulta difficile perchè per questa somma di prestito non vi è convenienza economica da parte del consumatore e dall’altro sicurezza di rimborso da parte dell’emittente. La caratteristica tipica dei prestiti è proprio quella di concedere il prestito in tempi brevi (7-8 giorni) e in altrettanto brevi tempi la restituzione del capitale concesso (120 mesi massimo). Inoltre un prestito si caratterizza per gli alti tassi di interesse, dovuti ad una concessione rapida e immediata, difatti ottenere un prestito è più facile che ottenere un mutuo. C’è da dire che il prestito quando viene concesso si affida a garanzie non solide come quelle del mutuo, molte volte viene accettato anche come base di garanzia il quinto dello stipendio, nella quale l’istituto di credito competente preleva il 20% dello stipendio per soddisfare la rate da pagare. Nel caso di un prestito di 120 mila euro, risulta difficile poter accettare questa come base di garanzia, visto che il consumatore dovrebbe possedere delle grandi basi finanziarie. Nella maggior parte dei casi, qualora venisse concesso un prestito di 120 mila euro, l’istituto di credito può richiedere maggiori garanzie reddituali (ipoteca o pegno) e tassi d’interesse raddoppiati.

- C’è convenienza a richiedere un prestito di 120 mila euro o un mutuo?

Non vi è molta convenienza a richiedere la concessione di credito tramite prestito per una cifra di importo pari a 120 mila euro (ma questo succede in quasi tutti gli istituti di credito fino a importi che vanno a massimo 30-50 mila euro). La concessione di un mutuo per questa somma è molto più fattibile e conveniente, visto che la natura del mutuo è proprio quella di concedere grandi somme di denaro a fronte di garanzie in tempi più lunghi (fino a 30 anni) a tassi d’interesse che rispettano il parametro di riferimento previsto dalla legge. Le garanzie che verranno richieste nel caso di domanda di mutuo di 120 mila euro è quella di basi finanziarie ed economiche solide, un’eventuale garanzia su un immobile di proprietà (sopratutto nel caso non si possiede un reddito patrimoniale definito e solido).

Prestito 120 mila euro aggiornato il 05 Aprile 2017


Vai alla home:Pianeta Mutuo

prestito 120 mila euro